COD: 9788832128215 Categoria: Tag: ,

L’articolazione temporo-mandibolare. I DTM secondo valutazione tradizionale e integrata con medicine non convenzionali

di Francesco DeodatoCarlo Di Stanislao, Roberto Giorgetti – 2005

In questo testo gli autori trattano con rigore scientifico le attuali conoscenze in ambito gnatologico e posturale, integrandole con quanto hanno sviluppato e approfondito in moltissimi anni di ricerca universitaria e di libera professione. Oltre a descrivere eventuali ausili terapeutici nelle patologie dell’articolazione temporo-mandibolare e più in generale dei disordini cranio-cervicali, il testo dà un contributo sostanziale nel campo della diagnostica differenziale. Una dettagliata sequenza di casi clinici e un ampio supporto iconografico rendono il testo, ben fondato scientificamente, molto gradevole alla lettura e allo stesso tempo chiaro anche per operatori meno esperti.

Procedi con l’acquisto, prezzo IVA inclusa

169,50

9 disponibili

Descrizione

In questo testo gli autori trattano con rigore scientifico le attuali conoscenze in ambito gnatologico e posturale, integrandole con quanto hanno sviluppato e approfondito in moltissimi anni di ricerca universitaria e di libera professione. Oltre a descrivere eventuali ausili terapeutici nelle patologie dell’articolazione temporo-mandibolare e più in generale dei disordini cranio-cervicali, il testo dà un contributo sostanziale nel campo della diagnostica differenziale. Una dettagliata sequenza di casi clinici e un ampio supporto iconografico rendono il testo, ben fondato scientificamente, molto gradevole alla lettura e allo stesso tempo chiaro anche per operatori meno esperti.

Indice

Parte I. Articolazione Temporo-Mandibolare e DTM: approccio tradizionale

  • Anatomo-fisiologia dell’ATM
  • Occlusione e DTM: relazioni eziopatogenetiche
  • Patologie articolari
  • Patologie infiammatorie dell’atm
  • Patologie muscolari
  • Lassità legamentosa
  • Il ruolo dell’apparato stomatognatico nelle problematiche posturali
  • Approccio al paziente con DTM
  • Terapia

Parte II. Articolazione Temporo-Mandibolare e DTM: approccio integrato con Medicine non Convenzionali

  • Medicine non convenzionali
  • Agopuntura e MTC
  • Massaggi energetici orientali
  • Fitoterapia
  • Le terapie interne della MTC: la dietetica
  • Terapie interne della MTC
  • Medicina omeopatica e integrazione tra le MnC
  • Kinesiologia
  • Chiosa conclusiva e linee guida degli autori
  • Il processo di guarigione: generalità e peculiarità in agopuntura, omeopatia e nelle MnC

Parte II. Approfondimenti clinici integrati

  • Il complesso craniocervicale
  • La sindrome da apnea notturna (OSAS)
  • Considerazioni su trigger e algie miofasciali
  • Bruxismo, parafunzioni, ATM e biotipologia
  • I microsistemi
  • Due parole sulle «pseudoscienze»

Informazioni aggiuntive

Edizione

Prima

Volume

Unico

Copertina

cartonato

pagine

639

Tipologia

Lingua

Italiano

isbn

9788832128215

5 recensioni per L’articolazione temporo-mandibolare. I DTM secondo valutazione tradizionale e integrata con medicine non convenzionali

  1. serenella.cristiano

    Testo unico nel suo genere. Una visione dell’articolazione Temporo Mandibolare a 360 gradi.

  2. raffaella_opd

    For the first time I could find a comprehensive textbook on the temporomandibular disorders (TMD)
    Lots of pictures and clinical hints.
    It is clinically oriented.Therefore, specialist and non-specialist practitioners, as well as dental students, should have it in their libraries as an asset for a deeper insight into the current concepts on TMD.

  3. frafdgfranci

    Assolutamente da avere! Consiglio vivamente sia l’acquisto del testo sia la partecipazione al corso del dott. Deodato e colleghi: cambierete prospettiva sull’approccio all’articolazione temporomandibolare.

  4. n.maggiorelli

    Dire completo è dire poco. Completo per il numero degli argomenti e per il dettaglio con cui vengono trattati. Affrontare oggi un argomento come l’ATM senza parlare di approcci cosiddetti “non convenzionali”, come invece fa impeccabilmente questo testo, sarebbe una scelta di approssimazione volontaria. Completo perché ricco di esempi e di casi reali, che riescono a sopperire quanto più possibile al limite intrinseco che un libro ha nell’esporre problematiche di tipo clinico. Completo anche perché, nonostante sia una “Bibbia” nel suo genere, indispensabile per lo studente, ogni diverso capitolo può essere agilmente consultato separatamente, soprattutto da chi pratica gnatologia tutti i giorni nel proprio ambulatorio.

  5. emanuela.serritella

    Da studente ho ritenuto questo testo di grande aiuto, non solo per la completezza e la linearità espositiva degli argomenti esposti, ma soprattutto per la trattazione di argomenti che esulano dai convenzionali parametri diagnostici e terapeutici, offrendomi la rara possibilità di esercizio del pensiero medico critico. Ad oggi, da professionista che pratica la gnatologia e l’agopuntura nel quotidiano, mi sorprende come da questo testo riesca ancora a trarre utili spunti per la pratica clinica. Testo unico nel suo genere.

Aggiungi una recensione